[ Fix ] scp: ambiguous target

Qualche volta capita di dover inviare dei file in un server remoto sfruttando il grandioso comando SCP. Ma se la cartella di destinazione è una normalissima cartella con un normalissimo nome, allora tutto fila liscio. I problemi sorgono quando quella normalissima cartella ha un nome separata da uno spazio. Di solito chi usa GNU/Linux sostituisce gli spazi con gli underscore oppure qualche trattino. Purtroppo non tutti preferiscono questa prassi, possibilmente perché sono stati abituati a Windows che li molti usano gli spazi per nomi e cartelle. Ma tornando al problema del comando SCP se mi doveste recivere un errore del genere:

scp: ambiguous target

sicuro che la cartella di destinazione contiene un spazio. Allora per risolvere questo problema dobbiamo armarci di double-quotes e della tecnica dell’escape. Ecco qui una piccola dimostrazione:

$ scp bibbia.pub lightuono@localhost:"La chiesa"
scp: ambiguous target

Come potete vedere anche se ho inserito i double-quotes non è servito a niente a fermare l’errore. Quindi la soluzione sta qui:

$ scp bibbia.pub lightuono@localhost:"La\ chiesa"
bibbia.pub    100%  394     0.4KB/s   00:00

Come potete vedere il problema “ambiguous target” non esiste più. Mi è bastato inserire dentro le double-quotes la tecnica dell’escape ( \ ).

Dev Null

One thought on “[ Fix ] scp: ambiguous target

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>